UN BRACCIALE RICICLOSO

Buona sera a tutti

Eccomi di nuovo qui con un tutorial per voi.

Oggi mi mostro come creare un bracciale partendo da una bottiglietta d’acqua, si avete capito bene una bottiglietta.

In questi giorni dovevo creare dei pensierini da regalare alle amiche della mia signorina dopo la festa per il suo compleanno, e pensa e ripensa mi sono ricordata che tempo fa avevo già provato a fare dei bracciali con delle strisce di tessuto e una bottiglietta dopo aver visto in rete un tutorial, ma questa volta li ho voluti fare con del pannolenci e del tessuto luccicante di quelli che si usano per i vestiti di carnevale.

Alle amiche della mia signorina sono piaciuti molto spero che sia così anche per voi.

Allora siete pronti ?!?! Iniziamo…

1452445387074OCCORENTE : una bottiglietta ,pannolenci,tessuto luccicoso,forbici,filo da ricamo in tinta,filo di nylon per la macchina da cucire,penna cancellabile,scoth di carta,mollette da bucato,spilli.1452445306076Come primo passaggio posizionare lo scoth sulla bottiglietta e tagliare , io ho usato uno scoth alto 2cm voi potete usarne uno della misura che preferite,tenete presente che poi il risultato finale sarà di 3cm in questo caso.1452445349560Dopo aver misurato la circonferenza della bottiglietta tagliare 2 strisce di pannolenci alte 3 cm e un pochino piu lunghe della circonferenza e una ti tessuto alta 4cm circa .1452445231534Con l’aiuto delle mollette posizionate le strisce di pannolenci sia all’interno e all’esterno e tagliate la misura corretta (senza sovrapporre)1452445189663Con l’aiuto degli spilli preparate la striscia di tessuto con i bordi rigirati e posizionarla al centro della striscia esterna in pannolenci lasciandola fuori uscire come in foto.1452445066966Quando iniziate a cucire rigirare una delle due estremità e poi passare a macchina con filo di nylon su entrambi i lati.1452445034011Per chiudere il bracciale usare il punto a zig zag per la parte con il tessuto far rimane all’interno l’eccendenza che poi si andrà a tagliare una volta cucito, cucendo avanti e indietro un paio di volte.Per la striscia interna avvicinare e cucire sempre con il punto zig zag e facendo avanti e indietro un paio di volte.1452444984129Ora sempre con l’aiuto delle mollette posizionare le strisce facendo combaciare la cucitura a zig zag e cucire a mano con il punto festone.

1452445420007Ed ecco pronto un bracciale un po diverso dal solito.

Spero di essere stata chiara nelle mie spiegazioni e che vi piaccia, vi saluto e alla prossima.

LAURA

2 thoughts on “UN BRACCIALE RICICLOSO